Roma, (askanews) - "La donna sa bene che a lei non è perdonato niente. Perché se una donna compie un errore, viene messa al bando, viene considerata un'inadeguata, un'incapace, una che non è all'altezza delle sfida, del compito. Laddove un uomo in riunione si impone, batte i pugni sulla scrivania e tutti dicono 'hai visto che carattere', la donna automaticamente diventa una donna isterica, una che non sa far fronte alle difficoltà": lo ha affermato la presidente della Camera Laura Boldrini, nel corso della presentazione del libro "Il potere delle donne" di Maria Latella alla Feltrinelli di Galleria Alberto Sordi a Roma. Alla presentazione, oltre all'autrice, hanno partecipato anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti, la presidente della Rai Anna Maria Tarantola e il direttore del Messaggero Virman Cusenza.