Milano (TMNews) - Nuove avventure nella galassia: Jedi superstiti all'Ordine 66 e ribelli insieme contro l'Impero. Non è la trama del nuovo attesissimo Star Wars 7 di JJ Abrams. Si tratta del nuovo film d'animazione targato Disney: "Star Wars Rebels" che va in onda su Disney Channel e Disney XD il 3 ottobre e introduce la nuova serie dal 2 novembre su Disney XD. Compaiono nuovi personaggi ma anche vecchie conoscenze, come Obi-Wan Kenobi sotto forma di ologramma. L'universo insomma è sempre lo stesso. Ma è realizzato con la computer grafica."Abbiamo optato per uno stile visivo che rispettasse il passato di Star Wars e le illustrazioni di Ralph McQuarrie che hanno ispirato l'estetica della saga - spiega il regista e produttore Dave Filoni - ma allo stesso tempo abbiamo modernizzato il tutto pensando ai bambini che guardano la saga oggi"."Star Wars Rebels" è ambientato tra il quarto e il quinto episodio della saga di George Lucas. "Nei film si parla spesso dell'Alleanza Ribelle ma questi ribelli non si vedono molto. Ecco, noi abbiamo puntato i riflettori su di loro".Tra gli eroi di questa nuova avventura c'è Kanan Jarrus, un Jedi in incognito sopravvissuto alla strage commissionata dai Sith, e il quattordicenne Ezra: un giovane ladruncolo che fin dalle immagini sembra avere già il destino segnato: quello di sconfiggere il lato oscuro della Forza.