Milano (TMNews) - L'opera più cliccata su Google Art Project è "Notte Stellata" di Van Gogh. Il quadro negli ultimi sei mesi è stato il più guardato dagli utenti che hanno visitato la gallerie virtuali di Google che ospitano oltre 40mila opere d'arte. Numeri e considerazioni, a due anni dalla nascita del progetto online, che permettono di avere uno sguardo sulle preferenze e sui gusti di chi decide di ammirare i dipinti online.L'arte classica vince su quella moderna. Notte stellata infatti è anche il dipinto più frequentemente incluso nelle gallerie personali seguito da "La Nascita di Venere" Botticelli, "Autoritratto alla finestra" di Rembrandt, ancora un Van Gogh con "Camera da letto", il "Conservatorio" di Manet e "I mietitori" di Bruegel il vecchio.L'arte moderna è meno ricercata anche se l'attenzione sta crescendo, soprattutto per le opere di Dalì e Klimt.Quello che più sembrano apprezzare gli utenti è la selezione fatta da altri visitatori, non da esperti. La maggior parte non va sulla pagina del singolo artista ma visita una delle gallerie create dagli utenti: su 360.000, 14.000 sono state rese pubbliche sul Web.