Roma, (askanews) - Riparte dal 20 marzo su Canale 5 con la terza serie, "Le tre rose di Eva", amata fiction ambientata tra le vigne toscane di Villalba, tra passioni, intrighi e pericoli. Roberto Farnesi,protagonista nei panni di Alessandro, parla delle novità e dello sviluppo della storia d'amore con Aurora, Anna Safroncik."Lui torna, si era staccato dalla famiglia di appartenenza per ovvi motivi, è una famiglia di matti, la madre assassina... Prende le distanze e riparte da zero, si ricrea una realtà sua, anche lavorativa e poi torna a riprendersi l'amore di sempre, Aurora. La novità di questa serie è che li vediamo tutti e due dalla stessa parte"."La prima serie mi è piaciuta, era più sul melò, la seconda ha messo dentro un elemento narrativo di intrigo, e mi coinvolgeva di più, la terza meglio ancora, l'intreccio narrativo è fantastico"."Ci sarà un colpo di scena straordinario intorno alla decima puntata, pazzesco, senza precedenti nelle altre due serie".