Milano (TMNews) - Un Papa appena eletto in crisi di identità. Era il personaggio interpretato da Michel Piccoli nel film "Habemus Papam" di Nanni Moretti. Al momento di dover mostrarsi alla folla dal balcone San Pietro, il neo pontefice abbandona le stanze del Vaticano lasciando senza parole i porporati riuniti per l'elezione.