Roma (TMNews) - Una commedia nata con successo a teatro che dopo 20 anni arriva al cinema con gli stessi protagonisti: è "E fuori nevica", film scritto e diretto da Vincenzo Salemme, nelle sale dal 16 ottobre, con Carlo Buccirosso, Nando Paone, Maurizio Casagrande. Ambientato a Napoli, il film racconta con gag, umorismo, duetti tipici del teatro partenopeo, la storia di tre fratelli che dopo la morte della madre si ritrovano a convivere: uno è un cantante velleitario, uno un ansioso agente di cambio sconfitto dalla sua ingenuità, mentre il terzo ha diversi problemi mentali.I quattro attori napoletani interpretarono sul palcoscenico la commedia per la prima volta nel 1994, e poi l'hanno portata con successo in giro per l'Italia fino al 2000. Per Salemme era il momento giusto per trasporre sullo schermo la sua storia che parla di rapporti familiari, disabilità, tolleranza, disagi. "E fuori nevica" si regge tutto sulla recitazione e la perfetta sintonia tra gli attori, e il loro scambio sullo schermo non perde il ritmo che aveva sul palcoscenico.Dopo il 2000 ognuno dei protagonisti di questa fortunata pièce ha preso una propria strada, tra cinema, teatro e tv, ma ora i quattro amici, nati sugli stessi palcoscenici napoletani, non escludono di tornare insieme sul palcoscenico, magari con 'il meglio di' delle loro commedie.