Roma, (TMNews) - Il commercio si sposa con la cultura e la conoscenza degli antichi mestieri e delle botteghe artigiane: al via la nuova stagione di "Botteghiamo", veri e propri tour alla scoperta degli antichi mestieri di Roma. Botteghiamo accompagna romani e turisti in un viaggio tra le botteghe artigiane e storiche dei rioni Ponte, Parione e Regola nel cuore della Capitale.Simona Basili, ideatrice del progetto:"Botteghiamo nasce dall'esigenza di tutelare le botteghe artigiane storiche. Tende a sostenere e rivalutare i mestieri artigianali. Abbiamo mappato le botteghe artigiane per consentire anche agli ospiti italiani e stranieri di conoscere questi preziosi tesori, spesso nascosti nei vicoli".Tra la novità di quest'anno, l'incontro tra gli artigiani e una stampante 3D. Giulio Anticoli, presidente Cna Roma Città Storica e Associazione Botteghe Storiche:"Per la prima volta la stampante 3D sbarca nel circuito di Botteghiamo: è una realtà prepotente, bella, anche gli artigiani possono utilizzarla per delle lavorazioni molto raffinate. Come abbiamo dovuto avvicinare internet, e-commerce, oggi avviciniamo anche questi strumenti, difficili ma importanti".