Il film, premiato ai Globes, strappa 3 statuette ai Sag awards. Una a Gary Oldman