A Roma una mostra dedicata al regista con locandine, ciak e bozzetti