Pechino, (TMNews) - Wong Kar Wai torna al cinema dopo sei lunghi anni e lo fa con un'immersione a piene mani nella cultura cinese. Il nuovo film del regista di Honk Kong si chiama "The grandmaster" e attraversa decenni tumultuosi di storia cinese per raccontare la storia del leggendario maestro di arti marziali Yip Man, l'uomo che diventò l'insegnante di Bruce Lee.Nel cast brillano le star più amate dal pubblico cinese, tutte sul palco alla presentazione del film a Pechino, da Zhang Ziyi e Tony Leung, già al fianco del regista in molte altre opere fra cui una delle più amate, "In the Mood for love".Riguardo ai tempi lunghissimi di produzione, sei anni, il regista smentisce tutte le voci in merito, dai ciak fatti ripetere all'infinito agli incidenti sul set, e ne fa una questione di entusiasmo, "E' stato come tornare all'Università - ha detto - non volevamo più girare la fine"."The grandmaster" aprirà la Berlinale, festival del cinema in cui Wong Kar Wai presiederà al giuria.(Immagini Afp)