Roma, (TMNews) - Torna il grande musical, che fa incetta di premi e punta a conquistare il pubblico italiano. Dopo il successo negli Stati Uniti arriva il 31 gennaio "Les Misérables", la trasposizione cinematografica del più longevo musical del mondo, diretto dal regista premio Oscar de "Il discorso del re" Tom Hooper. Un trionfo ai Golden Globe, miglior film musicale, miglior protagonista Hugh Jackman e attrice non protagonista Anne Hathaway e l'adattamento musicale dell'opera di Victor Hugo sembra inarrestabile e ha ottenuto anche 8 nomination agli Oscar. Impeccabile e coinvolgente il cast, oltre a Jackman-Valjean e all'incredibile Hathaway-Fantine, troviamo Russel Crowe-Javert e Amanda Seyfried-Cosette, per non parlare dei bambini e dei personaggi minori, tutti bravissimi attori-cantanti che hanno recitato e cantato live, senza playback, per 12 settimane consecutive. Il risultato è incredibile e per quasi tre ore emoziona, rendendo sempre attuale la storia di lotta, speranza e amore nella Francia del primo Ottocento che tutti conosciamo.