Venezia, (TMNews) -In 70mila con il naso all'insù per ammirare in piazza San Marco per il 'Volo dell'Angelo', il tradizionale appuntamento che dà il via alle celebrazioni del Carnevale a Venezia. A vestire i panni dell'angelo quest'anno è stata Marta Finotto, proclamata nella passata edizione del Carnevale. La studentessa veneziana, ha spiccato il volo dalla cella campanaria fino al Gran Teatro allestito in Piazza San Marco con indosso in un abito rosso e bianco intitolato 'Mulin Rouge'.E sono proprio le maschere le grandi protagoniste del carnevale della laguna."Io sono una appassionata di abiti di ogni epoca, mi piace realizzarli e indossarli. Il Carnevale di Venezia è la cornice più bella in assoluto"."Io sono del parere che almeno una volta all'anno di debba dimenticare tutto e divertirsi, altrimenti la vita non ha senso".La splendida giornata, dopo il maltempo dei giorni scorsi ha fatto da cornice a uno spettacolo sempre emozionante.(Immagini AFP)