La spesa totale sale a 250 milioni di euro, il 38% degli italiani ha almeno un oggetto connesso in casa