Washington, (TMNews) - Il rombo dei motori rende omaggio a chi ha sacrificato la vita per il suo Paese. Come ogni anno a Washington si sono dati appuntamento centinaia di migliaia di motociclisti per il "Rolling Thunder". Un evento che vede i biker attraversare Washington lungo un percorso tra i luoghi simbolo del patriottismo americano, issando bandiere e insegne a stelle e strisce in occasione del Memorial day."Se sei un vero Biker devi essere qui, c'è gente che viene da tutti i 50 stati americani e anche dal Canada, è un momento fondamentale perchè dobbiamo davvero rendere omaggio ha chi ha protetto e difeso il nostro paese" spiega un motociclista"Questo è un modo grandioso di rendere omaggio hai veterani, qui ti senti parte di una grande comunità" aggiunge una biker.Il "Rolling Thunder", che porta il nome dell'operazione di bombardamento massiccio degli Stati Uniti sul Vietnam, si celebra ogni anno dal 1987. L'idea di rendere omaggio ai caduti in guerra venne proprio a quattro veterani che hanno dato così vita ad uno dei più grandi raduni di biker al mondo.