Washington, (TMNews) - Sono una opera d'arte della natura, tanto carini da meritare un posto al museo. E non per nulla sono nati al Newseum di Washington D-C. Il personale del museo hanno scoperto che mamma anatra aveva costruito il suo nido sotto alcuni cespugli sul balcone al settimo piano. Sono venuti alla luce ben 11 pulcini, poi il mistero. Pochi giorni dopo il lieto evento sono spariti sia la mamma che alcuni pulcini. Solo sei anatroccoli infatti sono rimasti nel nido.Il personale Newseum allora ha adottato i piccoli rimasti e per proteggerli ha costruito una casetta dove quotidianamente porta acqua e cibo per i piccoli pulcini affamati. Ovviamente il servizio offerto dal museo durerà fin quando gli anatroccoli non potranno spiccare il volo e conquistare la libertà.