Caracas, (TMNews) - "Non ho mai smesso di essere lucido, neanche per un solo giorno anche quando la situazione era critica, anche nei giorni più difficili". Il presidente del venezuela Hugo Chavez ha salutato così Caracas, di ritorno da Cuba dove è stato operato nuovamente di tumore e ha trascorso 3 settimane in convalescenza.Chavez ha raccontato le ore difficili dopo l'intervento dicendo di non essersi mai lasciato andare."Sono molto orgoglioso di questo" ha concluso prima di lasciare l'aeroporto dove è stato accolto da un picchetto d'onore.