Torino (TMNews) - "Non ho firmato nessuna cambiale in bianco con Bersani". Il presidente della Puglia e leader di Sel, Nichi Vendola, parla così dalla festa della Fiom di Torino, e rilancia la sfida al centrosinistra: "Dobbiamo vincere due volte, per fare che la sinistra non si arrenda al centro e l'Italia diventi un'anomalia felice in Europa".