Usa (TMNews) - C'è anche l'attivista americana Erin Brokovich, (resa celebre dal film ispirato alla sua vita, interpretato da Julia Roberts) a indagare su una misteriosa malattia che, dall'autunno ha colpito una dozzina di studentesse nella città di Le Roy, nello stato americano di New York. Le ragazzine sono colpite da disturbi della parola e strani tic, probabilmente riconducibili a una malattia molto rara conosciuta come "disturbo di conversione". I tecnici stanno analizzando l'acqua potabile della zona; si pensa che la causa possa essere l'inquinamento causato dal deragliamento di un treno carico di trielina, avvenuto nel 1970. "Questo terreno comunica direttamente con le falde acquifere - spiega questo investigatore - potrebebro essere successe due cose: o le sostanze chimiche hanno inquinato l'acqua finendo direttamente nel sottosuolo o peggio, dopo l'incidente, i tecnici per ripulire la zona hanno scavato dei canali facendo in modo che il veleno penetrasse direttamente nel terreno".I sintomi del disturbo di Conversione sono spasmi, cecità, difficoltà a camminare, balbuzie, o paralisi apparentemente senza cause neurologiche o fisiche e colpiscono prevalentemente le donne.