New Jersey (TMNews) - Come sopravvivere alla fine del mondo e ad un'apocalisse zombie. Non è il titolo dell'ultimo film di George Romero nei cinema, ma gli obiettivi che promette di perseguire un corso di addestramento anti morti viventi. Si chiama "Zombie Survival Course" e promette di insegnare tutte le tecniche per sconfiggere i non morti ed essere uno dei sopravvissuti dopo la fine del mondo, il fatidico 21 dicembre 2012 della profezia Maya.Gli addestratori promettono di insegnare tecniche di autodifesa ma non solo: si imparerà anche come procurarsi l'acqua in un mondo post apocalittico, come conservare le scorte di cibo e come diventare un leader per guidare un gruppo di sopravvissuti.Sul sito che pubblicizza l'iniziativa vengono elencate tutte le attività, e viene specificato che la giornata prevede pause per far colazione, pranzo e merenda. Insomma, va bene combattere gli zombie, ma rigorosamente a pancia piena.