Stati Uniti, (TMNews) - Pentole, contenitori, un termometro. Sono i normali strumenti che si trovano nel giardino di Bob. Perchè Bob si fa la birra in casa in compagnia di qualche amico."L'idea è che te la puoi fare da solo, puoi modificare la ricetta, puoi cambiare un po' di cose e farla nel modo che preferisci non nel modo in cui vogliono le maggiori birrerie".Negli Stati Uniti la birra casalinga sta diventando un vero fenomeno, proprio come ai tempi del proibizionismo. Bob si dedica a questa passione da cinque anni: ha trascorso i suoi weekend a sperimentare nuove combinazioni e comprare ingredienti in questo negozio dedicato alla birra home-made."Serve una pentola, poi puoi comprare il malto in polvere come questo, poi ci aggiungi l'acqua e ancora del luppolo e del lievito".Le vendite nei negozi specializzati cominciano ad aumentare e i kit per la birra home made sono sempre più diffusi. La birra casalinga, però, non può essere venduta. Ma a Washington esiste una competizione dove i birrai artigianali presentano le proprie ricette e si sfidano all'ultimo sorso. Bob non ha partecipato all'ultima finale ma nel cassetto ha una serie di ricette con cui intende sfidare gli 800 avversari della prossima edizione.