Milano, 5 feb. (TMNews) - "Questo presidente ha iniziato il suo mandato chiedendo scusa per l'America. Ora dovrebbe scusarsi con l'America". Il candidato repubblicano Mitt Romney attacca in modo duro e diretto Barack Obama, dopo aver sbaragliato gli avversari in Nevada.Romney, accolto con tifo da stadio dai suoi sostenitori, ha staccato di oltre 15 punti Newt Gingrich, portando a casa una vittoria pesante."Non è la prima volta che mi date fiducia con i vostri voti - ha detto alla folla esultante - ma questa volta ho intenzione di portarli alla Casa Bianca".