Milano, 15 mar. (TMNews) - "Lui ha parlato contro la scienza, contro l'educazione". Michael J. Fox sceglie il palcoscenico di uno show televisivo, il "Piers Morgan Tonight", per rivolgersi a Rick Santorum, il candidato repubblicano alle primarie alla corsa alla Casa Bianca dalle idee più conservatrici. Santorum è contrario oltre che all'aborto e ai matrimoni gay, alla ricerca sulle cellule staminali, un argomento che tocca da vicino l'attore malato di Parkinson dal 1991."Io in realtà spero che vinca le primarie - continua l'attore - così dovrà parlare molto di questi temi e il contrasto sarà evidente".Michael j. Fox vede in gioco il suo futuro e quello di tutti i malati che sperano nella ricerca, a cui l'attore contribuisce grazie alla sua fondazione. "Se verrà eletto - conclude - la ricerca sulle cellule staminali si interromperà".