Rio de Janeiro, (TMNews) - Una stretta scala fatta di vecchi pneumatici riempiti di macerie porta a Sitie, una ex discarica nella favela Vidigal trasformata in un 'parco ecologico'. Vidigal è una delle più famose di Rio de Janeiro il simbolo del contrasto tra i ricchi e i poveri con vista mozzafiato sul mare e sui bei quartieri di Rio de Janeiro.Questa oasi verde è stata realizzata per iniziativa dei volontari in vista del Summit delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile Rio +20."Abbiamo trasformato questa discarica in un paradiso, qui c'erano tonnellate di rifiuti, la cosa più difficile è stata convincere la popolazione a non gettare più qui l'immondizia perchè in questa favela come nelle altre non c'è la raccolta dei rifiuti" spiega il fondatore del parco Quintanilha Mauro."Noi realizziamo oggetti di artigianato per abbellire il parco utilizzando cose trovate nell'immondizia per dimostrare che si possono trasformare in arte i rifiuti" aggiunge Vitor Alves de Sousa che da anni è impegnato nel riciclo dei rifiuti per realizzare oggetti di arredamento a basso costo.Il progetto punta a riqualificare la favela dopo la maxi operazione di polizia che ha espulso i trafficanti di droga.(immagini AFP)