Napoli (TMNews) - Un violento nubifragio ha investito e letteralmente messo in ginocchio Napoli, dove l'inizio d'autunno è stato segnato da una pioggia quasi monsonica. Strade allagate, traffico in tilt, pedoni bloccati davanti a pozzanghere che sembrano veri e propri laghi. La pioggia si è rovesciata per alcune ore sulla città, che fino a poco prima viveva ancora le ultime piacevolezze dell'estate. Il risultato è stato drammatico, con appendici addirittura surreali, come l'allagamento dei binari della metropolitana. Il nubifragio ha paralizzato i trasporti pubblici e ha allagato molti quartieri della città, mettendo in luce ancora una volta la fragilità del nostro territorio di fronte all'imprevedibilità degli elementi.Ups finale?