Tunisi (TMNews) - Scontri e tensione a Tunisi alla Conferenza degli "amici della Siria" ha chiesto oggi la fine immediata delle violenze e l'applicazione di nuove sanzioni contro il regime di Damasco, come si legge nella dichiarazione finale della riunione. Manifestanti che si opponevano al vertice sono stati tenuti lontani dalla polizia.