Torino (TMNews) - Mattinata di tensione alla sede della Banca d'Italia di Torino, in via Arsenale 8, dove è stata inviata una busta sospetta che conteneva all'interno una polverina grigia. I carabinieri sono intervenuti per mettere sotto controllo la zona e permettere i rilievi da parte del Nucleo batteriologico dei Vigili del Fuoco. Per sicurezza alcuni dipendenti che hanno gli uffici al primo piano, si tratta di almeno sette persone, sono stati tenuti in isolamento. Le forze dell'ordine stanno svolgendo gli esami per valutare la pericolosità della sostanza ancora di origine sconociuta.