Emilia Romagna, (TMNews) - Capannoni devastati e crollati, centri storici devastati: le immagini aeree diffuse dalla polizia mostrano dall'alto la devastazione prodotta dal terremoto che il 29 maggio ha colpito l'Emilia Romagna, in particolare la provincia di Modena. Le zone sorvolate sono le più devastate dal sisma: Cravalcore, Mirandola e Finale Ligure colpite dal terremoto.