Finale Emilia, (TMNews) - "Ho voluto venire per rendermi conto personalmente della situazione, certamente problematica, con danni molto gravi, ma ho anche visto le premesse per una ripresa rapida". Il presidente del Consiglio Mario Monti fa visita alle zone terremotate dell'Emilia per "portare il senso di vicinanza del governo" alle popolazioni colpite dalla tragedia. Il premier ha fatto tappa alla tendopoli di Finale Emilia, dove ha incontrato le famiglie di sfollati: uscendo ha annunciato la "possibilità di sospendere i pagamenti fiscali" per i cittadini colpiti dal sisma. Priorità, ha detto Monti, accompagnato dal presidente della Regione Vasco Errani, riattivare il tessuto economico, a partire da un provvedimento per aiutare gli imprenditori, coinvolgendo le forze locali. "Con il presidente Errani si pensa a un intervento che mobiliti le forze locali, le banche per aiutare gli imprenditori".Monti ha incontrato una popolazione "con una grande voglia di battersi e riprendere le attività" e ha assicurato: troveremo coperture adeguate per interventi immediati.