Ferrara, (TMNews) - "Noi siamo dentro il Movimento 5 Stelle, il Progetto per Ferrara non è mai uscito. Questo concetto lo abbiamo già chiarito. Beppe è proprietario del simbolo, può darlo e toglierlo, ma non è certamente il proprietario del movimento. Siamo dentro perché da anni lavoriamo fianco a fianco con gli altri gruppi, non ne siamo mai usciti e quindi la parola reintegro a noi dice poco". A dirlo è Valentino Tavolazzi, il consigliere comunale di Ferrara che è stato allontanato lo scorso febbraio da Beppe Grillo.Per Tavolazzi Il fatto che spingiamo che si arrivi ad una concretizzazione di democrazia interna non significa che il movimento oggi abbia fallito".