Val Susa, (TMNews) - "Monti ha detto un sacco di cose roboanti, ha mostrato i muscoli. Evitiamo le prove di forza". Così il leader dei no Tav Alberto Perino ha commentato l'intervento del premier che ha confermato: l'alta velocità in Val Susa si farà. "Se gli italiani ci ascoltano e portano la lotta No Tav in ogni città e autostrada - continua Perino - quanto ti viene a costare la forza pubblica?".