Vladivostok, (TMNews) - Vladimir Putin rilancia la sua passione animalista nelle vesti di pilota di deltaplano: il presidente russo ha guidato uno stormo di gru cresciute in cattività, per aiutarle a migrare verso regioni più calde per l'inverno.Super-Putin, prima di recarsi al summit Apec di Vladivostok, si è concesso il nuovo exploit naturalistico. Da vero leader, non solo politico, ha partecipato nel Nord-est della Siberia, al progetto "Volo della speranza". Alla timone di un deltaplano, Putin ha segnato la rotta per uno degli stormi di una rara specie di gru siberiana, che viene allevata in un parco naturale della regione di Riazansk, trasportata a Yamal, e da lì "indirizzata" con il supporto umano verso l'Asia centrale per l'inverno. Questa volta il capo stormo è Zar Putin.