Capri, (TMNews) - I tagli previsti dalla spending review incideranno notevolmente sugli enti locali, in modo proporzionale rispetto alle spese sostenute: parola di Luigi Giampaolino, presidente della Corte dei Conti, a Capri per le "Conversazioni al tramonto", ciclo di incontri estivi che si svolge sulla terrazza dell'hotel Excelsior Parco. Tema del dibattito la governance economica europea e la finanza pubblica nazionale, mentre a margine Giampaolino ha detto la sua sulle misure attuate dal governo: "Poiché la maggior parte della spesa pubblica è negli enti locali, credo che essa inciderà notevolmente sugli enti locali".Giudizio positivo sulla lotta condotta all'evasione fiscale: "Per quanto riguarda l'evasione, vi è stata una notevole azione da parte del governo dimostrata anche dai risultati che si sono avuti, che possono essere senza dubbio migliorati specie sul fenomeno dell'elusione e di altri aspetti che riguardano la tassazione".Molto positivo, secondo Giampaolino, anche il disegno di legge anti corruzione nell'ultima versione uscita dalla Camera: "Positivo il giudizio soprattutto perché si affronta in maniera determinante l'aspetto della corruzione sotto l'angolo visuale amministrativo e non soltanto penalistico".