Milano, (TMNews) - Il comandante dei Vigili urbani di Milano Tullio Mastrangelo ricostruisce la dinamica della sparatoria in viale Gorizia, in zona Naviglio. "Dopo un lungo inseguimento i nostri agenti hanno ripetutamente cercato di fermare l'auto con a bordo i tre ladri che più volte ha cercato di speronarli e tamponarli" ha raccontato Mastrangelo, sottolineando che dopo l'ennesimo speronamento l'auto dei malviventi è rimasta bloccata per qualche secondo. Quando i due agenti si sono avvicinati per identificare le persone a bordo, il conducente "ha sbalzato uno dei nostri e poi ha tentato di investire il suo collega che ha sparato ai pneumatici".