Sochi (TMNews) - La prima medaglia d'oro assegnata alle Olimpiadi invernali di Sochi ha il volto simpatico di Sage Kotsenburg, snowboarder statunitense che ha vinto nella specialità Slopestyle. "Sinceramente - ha detto - mi sembra di essere in un sogno. Vincere una medaglia d'oro nel primo giorno dei Giochi e nella prima gara olimpica di Slopestyle mai disputata è davvero una cosa pazzesca".Per il 20enne atleta la giornata è stata particolarmente emozionante. "Non riesco a credere che sia successo tutto in un solo giorno - ha aggiunto - mi sembra passata un'intera settimana... Non mi sembra vero di essere qui a rappresentare gli Stati Uniti e pure a portare a casa una medaglia d'oro è la ciliegina sulla torta".