Tianmen, (TMNews) - La velocità non lo spaventa e sicuramente non soffre di vertigini. Il rollerman francese Jean-Yves Blondeau ha veramente infranto ogni record mettendo a segno una singolare impresa: con una speciale tuta dotata di 34 ruote inserite su pancia, schiena, braccia, gambe e piedi, si è lanciato giù dal monte Tianmen nella Cina centrale. Il 42enne ha percorso sdraiato sulla pancia oltre 10 chilometri di tornanti della spettacolare strada viaggiando ad una velocità di oltre 80 chilometri orari e con una pendenza di 60 gradi. In alcuni punti della discesa ha toccato punte di 112 chilometri orari. Soddisfatto, il 42enne ha fermato il cronometro a 19minuti e 34 secondi, al suo passaggio al traguardo si è acceso un tunnel di fuochi d'artificio che hanno incoronato lo slittino umano il più veloce della terra.