Roma (TMNews) - I farmacisti scendono in piazza, con un sit-in di protesta davanti a Montecitorio. E annunciano una serrata. "La data della serrata verrà annunciata alla fine dell'assemblea e dovrà confermare la chiusura di tutte le farmacie italiane il 26 luglio", ha sottolineato la presidente di Federfarma, Annarosa Racca. "Noi andiamo avanti, non ci fermiamo, lo dobbiamo fare per i cittadini e vogliamo salvare il servizio farmaceutico", ha concluso.