Modena, (TMNews) - Un cesto di Natale con specialità e prodotti locali tipici delle zone del Modenese colpite dal terremoto. L'Emilia terremotata guarda avanti e cerca di stimolare la ripresa economica con una vendita speciale promossa da sei cooperative sociali: Cooperative Sociali Oltremare, Bottega del Sole, Vagamondi, Eortè, Associazioni La Festa e Venite alla Festa. Obiettivo raccogliere fondi per ripartire dopo il sisma. Vittorio Reggiani di Terre in moto spiega come è nata l'idea: "L'idea nasce dal fatto che l'economia non deve riprendersi solo con aiuti mediati ma con una prospettiva di medio-lungo periodo. Abbiamo messo insieme una proposta per Natale, che è solo l'inizio per dure che l'economia della zona vuole riprendersi e ricostruirsi come prima".Nelle confezioni di "Natale per l'Emilia" l'acquirente troverà prodotti di filiera garantiti, tipici delle terre emiliane o del commercio equo e solidale. Prevista la vendita all'ingrosso alle ditte del nord e centro Italia che fanno regalistica di Natale, ma anche al dettaglio grazie alla rete delle Botteghe nel mondo.