Siria, (TMNews) - "Sono Abdo Hussameddine, ex vice ministro siriano del petrolio e membro del partito Baath. Annuncio la mia defezione dal regime e le mie dimissioni da viceministro".Il primo funzionario siriano ad abbandonare il regime di Assad lo fa con un video pubblicato dai ribelli su YouTube, in cui attacca il governo per la repressione delle proteste."Mi sono unito alla rivoluzione del popolo che non accetterà mai la campagna brutale del regime e di chi lo sostiene".Poi si rivolge direttamente a Russia e Cina, che sostengono il governo Assad."Russia e Cina pretendono di essere amici del popolo siriano. Le vostre posizioni provano che non solo siete ben lontani dall'essere amici del popolo siriano ma che siete complici di questo assassinio".