Siria (TMNews) - Nessuna tregua nelle violenze in Siria dove continuano gli scontri le forze di sicurezza governative e i manifestanti che si oppongono al regime del presidente Bashar al-Hassad. Questo filmato amatoriale, caricato su Youtube mostra un gruppo di giovani dimostranti che trova rifugio nell'auto guidata da un osservatore dell'Onu per sfuggire alla violenza di alcune truppe governative. I ragazzi stavano manifestando in sostegno agli studenti universitari di Aleppo, da settimane in rivolta nel campus del secondo ateneo del Paese. La telecamera mostra anche quello che accade per strada e si vedono i soldati colpire violentemente con i propri manganelli alcuni manifestanti. Sullo sfondo il fumo dei lacrimogeni. A un certo punto un poliziotto in borghese intima l'alt all'osservatore Onu dicendo di far scendere dall'auto i giovani che invece chiedono protezione.(Immagini AFP)