Damasco (TMNews) - La voce di chi in Siria si oppone al regime di Bashar Assad corre sul Web: da Homs e da altre zone del Paese arrivano testimonianze video drammatiche, sebbene a volte difficili da verificare per i media internazionali. E' il caso di questo filmato apparentemente girato non lontano da Damasco, nel quale si vede un gruppo di persone scortate dai soldati nei pressi di un blindato: non si tratta però di civili soccorsi dalle truppe, bensì di arresti: gli uomini vengono infatti poi inginocchiare e quindi stendere a terra. Dopodiché il video si interrompe. Da Homs poi arrivano nuove scene di bombardamenti, che hanno coinvolto anche l'oleodotto alla periferia della città.