Damasco (TMNews) - La televisione di stato siriana ha dato notizia questa mattina di "due attentati terroristici" compiuti nella periferia meridionale di Damasco e ha riferito di "vittime civili". Poco prima il corrispondente della France Presse nella capitale siriana aveva riportato due violente esplosioni. Secondo l'emittente gli attentati "hanno ucciso e ferito decine di persone". Gli "attentati terroristici" hanno colpito una zona meridionale della capitale siriana in un orario di grande traffico, mentre "la gente si reca al lavoro e gli studenti a scuola", ha precisato la televisione, voce del regime di Bashar al Assad.