Torino, (TMNews) - Aveva minacciato di spegnere i riscaldamenti nelle scuole in risposta ai tagli del governo. Ora il presidente dell'Unione delle Province italiane, Antonio Saitta, ribadisce la necessità di fondi per le scuole, anche alla luce del rapporto di Legambiente che parla di una situazione disastrosa degli edifici scolastici in Italia."Ho voluto sottolineare a livello nazionale, al governo che bisogna affrontare il tema della scuola, servono investimenti e risorse fresche".Saitta lancia un appello al governo."Aiutateci, non date solo questa responsabilità a noi".