Palmanova (TMNews) - Scoperto un traffico illegale di cuccioli di cane di razze molto pregiate e particolarmente richieste dal mercato nero della Campania provenienti dall'Est e, in particolare, dall'Ungheria.Dopo il sequestro di 272 cani, i finanzieri di Trieste hanno sequestrato altri 209 cuccioli tra cui Chihuahua, Pinceer, Yorkshire, Alani e Labrador. Tutti i cuccioli sequestrati hanno meno di dodici settimane di vita, molti addirittura meno di quattro settimane. Piccoli e indifesi, viaggiavano all'interno di un furgone fermato sull'autostrada A4 nel comune di Palmanova e molti erano in precarie condizioni di salute. I responsabili del trasporto, due uomini di origine campana, sono stati denunciati per traffico illecito, maltrattamento e abbandono di animali. Il futuro di questi cuccioli ora volge al meglio, ai militari delle fiamme gialle sono già arrivate più di cinquemila richieste di adozione da ogni parte d'Italia.