Napoli, (TMNews) - Treni fermi per malattia. Accade a Napoli in occasione dello sciopero selvaggio dei dipendenti delle ferrovie Cumana e Circumflegrea, che collegano Napoli con i comuni dell'area di Pozzuoli. Una larga fetta di dipendenti hanno presentato un certificato medico che attesta la malattia per protestare contro la Sepsa, azienda che gestisce le due linee, e che non ha ancora pagato gli stipendi del mese di Novembre.Le stazioni sono rimaste chiuse con pesanti disagi per l'utenza, composta soprattutto da studenti e pendolari. Le due linee infatti ogni giorno trasportando in media 60mila persone.00.05.12 Neanche le -00.02.20 addormento qua"Neanche le vesuviane passano, sono tutte soppresse. Non so cosa devo fare... Mi addormento qua".00.05.27 Se la comandano - 00.05.31 essere denunciate"Se la comandano loro, questo è uno sciopero selvaggio. Queste persone devono essere denunciate".00.06.20 Qua dalla sera - 00.06.31 É uno schifo"Qua dalla sera alla mattina succedono moltissime cose, è una incognita"."Non si può prendere nulla. É uno schifo".Non è la prima volta che i dipendenti delle società controllate dall'Eav, la holding regionale dei trasporti ricorrono a modalità di agitazione come questa bloccando il traffico cittadino.