Vipiteno, (TMNews) - "Io mi sono informato su Internet. Sono andato all'estero in Turchia e mi sono procurato l'eritropoietina in farmacia e sono ritornato". Così Alex Schwazer, oro olimpico a Pechino per la marcia, racconta le circostanze in cui ha fatto uso di sostanze dopanti."Ho portato con me 1500 euro - ha detto - Sono stato là e per me è stato un momento bruttissimo perché prima non avevo mai fatto uso di doping e stare da solo un una stanza sapendo quello che stavo per fare per me è stato difficile".