Roma, (TMNews) - Sfilano con striscioni e urlando slogan contro il neo-presidente Vladimir Putin e per contestare i risultati delle elezioni del 4 marzo. L'opposizione russa scende di nuovo in piazza per una manifestazione anti Putin. In migliaia affollano le strade di Mosca.