Tulcea (TMNews) - Solo un mucchio di lamiere in fiamme. I soccorritori si sono trovati davanti a pochi resti dell'elicottero Ka-32 appartenente ad una società moldava che si è schiantato al suolo in Romania. A bordo del velivolo c'erano cinque cittadini ucraini, tutti rimasti uccisi nell'impatto.L'incidente è avvenuto vicino a Tulcea. Secondo il dipartimento dell'Aviazione Civile della Romania quel modello di elicottero si stava dirigendo dalla Moldavia in Turchia. L'elicottero è solitamente usato per scopi agricoli e non è progettato per il trasporto di persone, per questo le autorità locali hanno deciso di aprire una inchiesta per verificare le circostanze in cui è avvenuto l'incidente.