Roma, (TMNews) - Rapina con ferito nel supermercato Todis di via Casal de' Pazzi, zona San Basilio, alla periferia di Roma. Autori del colpo tre rapinatori armati di pistola: due hanno fatto irruzione nell'edificio, minacciando il personale alle casse, uno è rimasto fuori. I tre stavano portando via i soldi dalle casse, il direttore ha reagito e è intervenuto per bloccarli: si è avvicinato alla porta di uscita e il rapinatore che faceva da palo lo ha colpito alla testa e poi ha esploso un colpo di pistola, ferendolo al ginocchio destro. L'uomo è stato soccorso dal 118 in codice giallo e trasportato all'ospedale Sandro Pertini, non è in pericolo di vita. I tra banditi sono poi scappati a bordo di una Fiat 500. Il bottino della rapina è stato di circa 300-400 euro.