Roma, (TMNews) - Un cedimento improvviso e la gru si schianta sulle impalcature, sbalzando fuori l'operaio che stava ristrutturando la facciata di una palazzina in via Val Padana, a Roma.Un volo di 10 metri che non ha lasciato scampo all'uomo, morto senza che i soccorritori potessero far nulla. Un altro operaio è rimasto ferito ed è stato trasportato all'ospedale Sandro Pertini; le sue condizioni non sono gravi.La vittima era di origini romene, aveva 57 anni. L'incidente è avvenuto in mattinata, intorno alle 9.30, ed è stato visto in diretta da numerosi testimoni.In molti raccontano di aver visto i due operai indossare tutte le dotazioni di sicurezza, caschi e imbracature, che in questo non sono bastati per salvare la vittima da una caduta così violenta.La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta per omicidio colposocontro ignoti e ha inviato gli ispettori che dovranno accertare perché la gru ha ceduto all'improvviso.