Firenze (TMNews) - Le primarie del Centrosinistra come il Festival di Sanremo: è il paragone fatto da Matteo Renzi che, alla luce del risultato del voto, dice di aver vinto il premio della critica ma di puntare a conquistare il Festival stesso. Poi, più seriamente, invita i suoi sostenitori a lottare per sconfiggere Bersani al ballottagio: "Se non ce la faremo saremo al suo fianco - dice - insieme cercheremo di dimostrare che il centrosinistra può vincere le elezioni e cancellare la brutta pagina costruita in questi anni dal governo Berlusconi".